• Fascial Backpain Deep Manipulation

Fascial Backpain Deep Manipulation descrizione

Quali sono i benefici del DEEP TISSUE MASSAGE?
Oltre ai noti benefici effetti del massaggio e della manipolazione sui vari apparati e funzioni corporee (apparato muscolo-scheletrico, circolazione emolinfatica, sistema nervoso, metabolismo dei grassi, digestione, peristalsi, respirazione) il Deep Tissue Massage possiede alcune peculiarità:

1. La sua profondità favorisce il rilascio delle tensioni più profonde; - Aiuta il paziente a modificare il proprio rapporto con il dolore e ad ottimizzare la risposta allo stesso;
2. Migliora la circolazione dei fluidi corporei e dell'energia vitale migliorando così anche la risposta dell'organismo allo stress;
3. E' straordinariamente efficace nel rilasciare tensioni trattenute profondamente che contribuiscono a consolidare pattern di dolore cronico;
4. Migliora il funzionamento degli organi interni rilasciando la tensione che li circonda e favorendo la sparizione spontanea di disturbi cronici;
5. Promuove cambiamenti posturali, strutturali e funzionali nel corpo.

Come se esegue il DEEP TISSUE MASSAGE? Il D.T.M. prevede l'uso del peso corporeo e l'utilizzo degli strumenti accessori, come il pollice, l'avambraccio, gomito, nocche ed altre parti della mano. E' parte integrante del training, lo studio della corretta postura e dell'impiego del peso corporeo, del movimento fluido e di "strumenti di lavoro" alternativi alle dita per eseguire trattamenti di maggior efficacia con minore fatica, salvaguardando la schiena e le mani. Nel deepwork il coinvolgimento corporeo è totale e sviluppandolo correttamente, durante e dopo i trattamenti è possibile provare non tanto stanchezza, quanto una piacevole sensazione di attivazione fisica ed energetica, simile a quella che possiamo provare praticando un'attività ginnica o sportiva. Il deepwork non richiede all'operatore particolare forza o prestanza fisica. La formazione comprende altre metodiche di bodywork manuale e osteopatiche quali: Myofascial Release, Trigger Point Therapy, Orthopedic Massage, Muscle Energy Techniques, Release Fasciale Osteopatico, Attivazione Bioenergetica.

F.C.F. FIBROLISI CONNETTIVALE E FASCIALE

Cos'è il la FIBROLISI CONNETTIVALE E FASCIALE?
La fibrolisi è una tecnica che si rivela utile nel trattamento di tessuti molli e le fibrosi para e periarticolari (ad esempio spalla gomito) nelle aderenze post-traumatiche e post-infiammatorie in cui sia presente dolore e limitazione funzionale.
E', altresì, utilissima nel trattamento delle cicatrici.

In quale campo si usa?
La fibrolisi è una metodica utilizzata in ortopedia, fisiatria, medicina sportiva e fisioterapia.

Qual'è il suo scopo, come si esegue e che strumenti si utilizzano?
Scopo del trattamento è quello di "sfaccettare", attraverso l'uso degli appositi fibrolisori, la superficie della cicatrice fibrosa in modo da riuscire in poche sedute a frammentarla meccanicamente. Il trattamento e l'eliminazione delle aderenze tipiche delle cicatrici tissutali rende possibile un aumento della mobilità delle fibre trattate, siano esse muscolari, legamentose, tendinee o capsulari, un ripristino del microcircolo e l'instaurarsi di condizioni ottimali per il superamento dello stato infiammatorio sia acuto ma in particolar modo cronico. E' molto efficace nel trattamento delle cicatrici cutanee.

FA line