• Osteopatia

Tirocini clinici scuola osteopatia

La nostra scuola di osteopatia mira a formare osteopati che abbiano acquisito al termine del percorso triennale competenze tecniche ed operative in grado di approcciarsi al mondo del lavoro in modo ottimale. Proprio per questa motivazione abbiamo pensato ad una formula di tirocinio clinico estremamente flessibile per lo studente e il più funzionale possibile ad un apprendimento di qualità. I nostri studenti dovranno raggiungere nell'arco del triennio un monte ore minimo di 200 ore di tirocinio. I tirocini dovranno essere svolti con degli standard qualitativi elevati per evitare di fare tante ore ma con pochi contenuti reali.

Abbiamo 3 modalità differenti e complementari tra di loro e ciascuna:

1) Tirocinio presso un osteopata: lo studente si reca presso lo studio di un osteopata che si sceglie liberamente e dove può venire a contatto con una realtà operativa giornaliera del lavoro di un osteopata. La nostra indicazione è quella di scegliere un professionista disponibile che abbia voglia di trasmettere realmente delle conoscenze e competenze, evitando di far tirocini in modo passivo che generano spesso una perdita di tempo inutile

2) Autotirocini con schede di valutazione: i nostri studenti possono approcciarsi fin da subito al ragionamento e al lavoro osteopatico, sulla base delle competenze acquisite fino a quel momento, tramite un lavoro svolto in prima persona dove rielaboreranno su apposite schede che la scuola fornisce, quanto fatto sulla persona trattata. Le schede non sono fini a se stesse ma vengono valutate dagli insegnanti che daranno un feedback e correggeranno eventualmente errori nell'approccio avuto. Questa formula è molto utile per chi già lavora da tempo e ha uno studio con molti pazienti, ed anche per gli studenti più giovani che avranno uno strumento di lavoro utile per la formazione personale. Al fine di rendere il più efficace possibile il processo di apprendimento e la preparazione personale, l'indicazione della scuola è di fare un minimo di 2 schede al mese durante l'anno scolastico e soprattutto tra un modulo ed il successivo. Ogni studente dovrà inviare ad un docente una scheda sull'argomento appena trattato per avere un feedback immediato e per correggere eventuali errori d'apprendimento quanto prima; ogni scheda di autotirocinio viene valutata come 2 ore di lavoro personale.

3) Tirocini clinici con docenti e tutor: i nostri studenti possono organizzarsi in piccoli gruppi di minimo 6 e 15 persone al massimo e, grazie alla disponibilità dei docenti e dei tutor, potranno organizzare giornate di studio presso la clinica osteopatica della nostra scuola dove andranno ad riprendere il lavoro fatto in aula e facendo ore di tirocinio di alta qualità. L'indicazione della scuola è quella di organizzarsi fin da subito con gli insegnanti ed i tutor con giornate durante l'anno scolastico, soprattutto nei periodi a cavallo tra gli anni scolastici, in maniera tale da arrivare all'anno successivo con una preparazione ottimale

 

FA line